Asilo Nido comunale Di campagnano bambi

 

Il Comune di Campagnano di Roma è responsabile del funzionamento dell’intero sistema dei servizi per la comunità infantile, sia dal punto di vista della destinazione delle risorse, degli accordi di program-ma con altre agenzie, della tutela del servizio stesso.

Nella concreta applicazione di tale responsabilità:

La Cooperativa Prassi e Ricerca come ente gestore:

  • Garantisce la qualità del servizio attraverso un’organizzazione complessiva che ha il suo cuore nella struttura di coordinamento, che non trascura aspetti della vita quotidiana e che li unisce in un modello educativo e gestionale.

  • Con il supporto tecnico del coordinamento, sovraintende alla vita di tale modello, regola l’offerta verificandola e perfezionandola costantemente in risposta alle esigenze dei bambini e delle famiglie.

La struttura di coordinamento della cooperativa :

  • Garantisce il radicamento della qualità nella realtà quotidiana del servizio.

  •  Costruisce con gli operatori un percorso continuo di crescita che si fonda su uno scambio reciproco con le famiglie e con la comunità.

  • Sostiene la messa a punto del piano annuale delle attività educative ispirato ai concetti chiave della pedagogia per l’infanzia

cosa offre il servizio

progetto

Per raggiungere le finalità del servizio il progetto educativo deve prevedere l’organizzazione globale del servizio e la programmazione didattica per ogni sezione.

Il progetto educativo contempla tutti gli aspetti del servizio:

  • Cura particolare del periodo di ambientamento del bambino con la richiesta alle famiglie di partecipazione attiva

  • Condivisione con le famiglie della programmazione psicopedagogica

  • Organizzazione degli spazi del nido in funzione delle esigenze dei piccoli

  • Formazione continua del personale

  • Attenzione alle routine giornaliere: accoglienza – pasti – cambio – giochi - riposo - ricongiungimento con i familiari

  • Le educatrici come figure di riferimento e risorsa sia per i bambini che per le famiglie

  • Attenzione all’alimentazione e alla sicurezza igienica

  • Rapporti con le famiglie e visibilità della metodologia utilizzata attraverso questionari, incontri, assemblee, colloqui ed accoglienza

  • Valutazione ed autovalutazione del lavoro

  • Contributo alla creazione di una comunità favorevole alla solidarietà ed all’accoglienza

  • Promozione di una politica attenta ai bambini ed alle loro esigenze.

carta servizi nido 

brochure nido

Coordinatrice pedagogica, supervisore e formatrice:        Adele Retinò

Tel.: 06.90154462– 340 3751484-

Fax: 06. 44291550

E-mail: bambinido@gmail.com

Sito: www.nidobambi.com

Sede: Via Quintilio Gentili 28, Nido comunale di Campagnano di Roma

Piazza C. Leonelli 15, Comune di Campagnano

Orario di copertura del servizio

Feriale ► dal lunedì al venerdì 7.15/17.30.

L’orario di entrata è flessibile per rispettare i tempi dei bambini e dei genitori.

La retta di frequenza all’asilo è diversificata per l’orario a tempo pieno e l’orario a tempo parziale.

La frequenza deve essere costante. Il coordinatore dell’asilo nido tiene aggiornato il registro delle presenze dei bambini, che comunica mensilmente al Comune.

Le rette di partecipazione alla spesa da parte delle famiglie viene decisa dagli Uffici competenti del Comune di Campagnano di Roma all’inizio dell’anno educativo.

Per iscriversi è necessario inoltrare domanda all’Ufficio Servizi Sociali del comune di Campagnano di Roma, piazza C. Leonelli 15, nei periodi indicati dall’Amministrazione Comunale nei bandi pubblici.

Hanno diritto all’iscrizione i bambini che non abbiano compiuto il terzo anno d’età, in via prioritaria residenti nel Comune o che abbiano un genitore che presti attività lavorativa autonoma o subordinata nel territorio del Comune di Campagnano di Roma, con carattere di continuità, documentabile con attestazione del datore di lavoro e con copia dei versamenti contributivi, previdenziali e assicurativi. In via subordinata e in presenza di posti disponibili, hanno diritto all’iscrizione anche i bambini iscritti nei Comuni vicini, previo nulla osta del Comune di residenza a contribuire per la quota parte del costo utente direttamente a carico del Comune.

CONTATTI

ORARI

MODALITA' DI ACCESSO

COSTI

Home