U.O.S. Assistenza Domiciliare, Residenziale e Semiresidenziale,
del proprio territorio di residenza 1°, 2°, 3°, 4° Distretto.

Per verificare l'indirizzo più vicino visita: Sito ASL Roma

L’assistenza viene erogata secondo un preciso piano assistenziale definito dalla ASL, concordato con il medico di medicina generale, gli specialisti, gli altri operatori sanitari.

 IL servizio è rivolto a tutte le persone che sono stabilmente o momentaneamente impossibilitate a muoversi.
Paziente non autosufficiente, Pazienti affeti da SLA.

Può essere richiesto dalla persona stessa o dai familiari direttamente in ospedale presso gli uffici dell’assistente sociale che segnalerà a sua volta  al municipio di appartenenza del richiedente.

Quindi in genere il servizio si organizza subito dopo l’uscita della persona dall’ospedale previa visita domiciliare  dell’ass sociale municipale e della cooperativa per la  valutazione del bisogno e dell’immediata organizzazione dell’assistenza domiciliare.

Per i primi due mesi il servizio non prevede alcun costo.

A seguire, va presentata la documentazione relativa al proprio ISEE per valutare il contributo adeguato a sostenere le spese previste.

L' Assistenza Domiciliare è un servizio che ha come finalità quella di garantire l’assistenza sanitaria di base erogata dalla A.S.L.,  direttamente al domicilio o presso l’istituto di ricovero del paziente. Le dimissioni protette sono un servizio attivato in modo integrato dalla ASL RM/A, Comune di Roma, I, II, III e IV Municipio,

E' un servizio che ha come finalità quella di garantire l’assistenza sanitaria di base erogata dalla A.S.L.,  direttamente al domicilio o presso l’istituto di ricovero del paziente, ovvero di  facilitare le dimissioni dall'ospedale di quei paziente che pure potendo essere dimessi.

 Dimissione protetta

COSTI

CONTATTI

MODALITA' DI ACCESSO

ORARI

cosa offre il servizio

Home